Mille idee e tanta passione!

Treccine con lo zucchero Lemilledelizie

In questo periodo così difficile ho pensato, tra impasti e infornate continue, di realizzare queste piccole bontà, vi posto la ricetta dopo tante prove e tante correzioni, sperando di portare un pò di dolcezza, in tutti i sensi, nella vostra cucina.

#iorestoacasa

TRECCINE CON LO ZUCCHERO LEMILLEDELIZIE

Ingredienti per 7 trecce grandi

IMPASTO

– 260g di farina doppio zero, o zero con proteine 10 (guardare sul retro della confezione per trovare la scheda tecnica)

– 290 g di manitoba con proteine 15 (guardare sul retro della confezione per trovare la scheda tecnica)

– 80 g di burro fuso

– 100 g di zucchero

– 1 uovo medio

– 200 g di latte p.s. tiepido

– 10 g di lievito di birra fresco (oppure 5g di quello secco)

– un pizzico di sale

MIX AROMATICO

– 2 cucchiaini rasi di miele (acacia o millefiori)

– 1 bacca di vaniglia o in alternativa una bustina di vanillina

– scorza grattuggiata di mezza arancia bio

PER SPENNELARE (prima di infornare)

–  tre cucchiai da tavola di latte

– un tuorlo

PER SPENNELARE (dopo averle sfornate)

– latte q.b.

– zucchero bianco q.b.

 

PROCEDIMENTO MIX AROMATICO (da fare la sera precedente)

Miscelare i semi della bacca di vaniglia o, in alternativa, la bustina di vanillina con il miele e la scorza grattuggiata dell’arancia, riporre in frigo, il mix, coperto da pellicola.

PROCEDIMENTO IMPASTO

  • Sciogliere il burro a bagnomaria e farlo perfettamente raffreddare;
  • Riscaldare leggermente il latte (deve essere tiepido)e sciogliere dentro il lievito di birra;
  • Quando il burro sarà completamente freddo, agggiungere direttamente in planetaria il latte con il lievito sciolto, lo zucchero e il burro fuso, azionare la planetaria con il gancio, o cominciare a impastre a mano, e aggiungere un pò alla volta, a cucchiaiate le farine preventivamente miscelate;
  • A questo punto, dopo aver aggiunto tutta la farina, aggiungere il mix aromatico, farlo incorporare bene all’impasto e aggiungere l’uovo a filo, preventivamente sbattuto con la forchetta;
  • Portare l’impasto a perfetta incordatura, aggiungere il pizzico di sale, farlo assorbire e terminare di impastare. Alla fine l’impasto deve risultare liscio senza grumi;
  • A questo punto riporre l’impasto in una ciotola, leggermente imburrata, dalle pareti perpendicolari, segnare sulla ciotola, con un pennarello, il livello di impasto e il livello di raddoppio, coprire con pellicola, mettere in forno con la SOLA luce accesa e aspettare il raddoppio;
  • Ad avvenuto raddoppio dividere l’impasto in 7 piccoli pezzi da 140g ciascuno, suddividere ogni pezzo in tre piccoli pezzettini, stendere e intrecciare;
  • riporre direttamente le trecce ottenute in due teglie rivestite con carta forno, coprire con pellicola e aspettare il quasi raddoppio;
  • accendere il forno a 200°C, modalità ventilata;
  • preparare il tuorlo e il latte mischiandoli tra di loro e, quando le trecce saranno lievitate, spennelare e infornare fino a doratura;
  • Una volta sfornate spennelare le trecce, ancora caldissime, con il latte e spolverare delicatamente con lo zucchero;

N.B: per matenere la loro freschezza vanno necessariamente congelate tiepide, quindi omettete l’ultimo passaggio del latte con lo zucchero, fate raffreddare e congelate subito.

Per scongelarle le metterete in forno a 130/140°C, ventilato, giusto il tempo che si scongelano e, caldissime, procedete a fare il passaggio del latte con lo zucchero.

 

 

Seguici e clicca su mi piace su:

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
INSTAGRAM

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi